Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Palma campania

Giovane muore in un incidente, il sindaco: "Una morte assurda"

Le parole del primo cittadino che esprime vicinanza alla famiglia del giovane

Palma campania piange la morte di Vincenzo Lauri. Il 30enne ha perso la vita ieri in un tragico incidente verificatori a Poggiomarino. Vincenzo, che lascia la moglie e un bimbo piccolo di tre anni, sarebbe rimasto ucciso dopo l'impatto con un'auto in via Iervolino, impatto avvenuto dopo una perdita di controllo del mezzo. Intanto sono tanti i messaggi di cordoglio. Tra questi quello del sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma.

"Non si può morire così"

"Non si può morire così. La morte di un giovane, una morte così assurda, provoca sempre una reazione forte. Chi legge la notizia non può non rimanere colpito, sconcertato. Come tutta la comunità palmese, sono profondamente colpito da questa drammatica vicenda che ha portato alla perdita di un nostro concittadino", ha scritto Donnarumma.

"A nome mio e di tutta l’Amministrazione comunale rivolgo le più sentite condoglianze alla compagna, al figlioletto, ai genitori ed ai familiari tutti di Enzo, a cui va la nostra vicinanza. Non ci sono parole per descrivere il dolore di questa perdita", ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane muore in un incidente, il sindaco: "Una morte assurda"

NapoliToday è in caricamento