Uomo trovato morto dalla moglie, si indaga per omicidio

Di nazionalità ucraina, 43 anni, è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento ad Agerola

Immagine d'archivio

Un uomo di 43 anni è stato trovato morto ad Agerola dalla moglie, una 59enne, nel loro appartamento di via Radicosa.
Entrambi sono di cittadinanza ucraina, e pare che l'uomo fosse irregolare sul territorio italiano. È stata la donna, ieri, a dare l'allarme.

Sul posto sono rapidamente giunti carabinieri e medico legale. I primi riscontri parlano di arresto cardiocircolatorio, ma la Procura di Torre Annunziata ha comunque aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti.

Verrà disposta l'autopsia sulla salma, e solo successivamente questa verrà restituita ai familiari per le esequie. A riportare la notizia è il Mattino.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

Torna su
NapoliToday è in caricamento