Tragedia in spiaggia nel Cilento, muore napoletano

A segnalare la presenza del corpo senza vita in mare dell'uomo i bagnanti

Foto di repertorio

V. S. 71enne della provincia di Napoli, più precisamente di Sant'Antonio Abate, è stato trovato senza vita in mare a Casalvelino, all'altezza della spiaggia di Copacabana.

Fatale, si ipotizza, per il turista, un malore (infarto) mentre stava facendo il bagno nella spiaggia cilentana. 

A segnalare la presenza del corpo che galleggiava in mare alcuni bagnanti. Inutili le manovre per tentare di salvargli la vita, per il 71enne era ormai troppo tardi. Sul posto sono giunti sia i carabinieri che la polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento