Malore durante il bagno: muore ottantenne napoletano

I fatti sono avvenuti a Baia Domizia, frazione di Sessa Aurunca - provincia di Caserta. L'uomo si era appena immerso in acqua quando è stato colto da probabile arresto cardiaco. Inutili i soccorsi

(foto di repertorio)

Sabato mattina un ottantenne napoletano è morto mentre era faceva il bagno a Baia Domizia, frazione di Sessa Aurunca (Caserta). Come riportato da CasertaNews, l'uomo era in mare quando è stato colto da malore improvviso, probabilmente un arresto cardiaco. Immediati ma inutili i soccorsi medici, chiesti e ottenuti dai numerosi bagnanti che hanno assistito alla scena. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. 

Sul posto sono arrivati i carabinieri della locale compagnia, che hanno disposto il temporaneo sequestro della salma, messa a disposizione del magistrato di turno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento