Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Torre annunziata

Giuseppe è tornato a casa: addio al 14enne a Suzzara

Celebrati i funerali anche nella città del mantovano dove viveva con la famiglia

Il corpo del piccolo Giuseppe è tornato a casa. La salma del 14enne morto nel sonno a casa dei nonni a Torre Annunziata, è stata portata nella città dove viveva con i genitori. Si tratta di Suzzara, un paesino nel mantovano, dove si era trasferito da tempo. Anche lì sono stati celebrati i funerali. Alla funzione c'era tutta la famiglia del ragazzino insieme a tante persone che hanno voluto tributargli l'ultimo saluto.

Alla celebrazione c'era anche il sindaco Ivan Ongari insieme alla squadra nella quale il piccolo giocava a calcio. Addosso avevano una t-shirt con il volto di Giuseppe. All'uscita della bara dalla chiesa sono stati fatti volare palloncini bianchi e azzurri. Il 14enne ha ricevuto lo stesso affetto dimostrato dai cittadini torresi nel corso dei funerali di ieri alla chiesa del Carmine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppe è tornato a casa: addio al 14enne a Suzzara

NapoliToday è in caricamento