rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Bimbo morto a via Foria, i familiari di Samuele contro lo sciacallaggio di queste ore

Indice puntato soprattutto contro il video fatto circolare sui social con protagonista il piccolo un anno fa

Sale la tensione a via Foria nel luogo in cui ha perso la vita il piccolo Samuele, dopo essere precipitato dal terzo piano del balcone di casa. In un primo momento si pensava ad una fatalità, ma con il passare delle ore le indagini si sono concentrate sul domestico 38enne, presente in casa quando si è verificata la tragedia. 

In queste ultime 24 ore in tanti stanno lasciando pupazzetti e lettere alla memoria di Samuele, ma i familiari non gradiscono foto e puntano l'indice contro il video circolato su Tik Tok che ritrae il bimbo mentre esclama 'ti butto giù'.

Battaglia: "Ho fatto visita ai suoi genitori. Pregate per loro"

Monsignor Battaglia, durante l'omelia per la solennità di San Gennaro di oggi, ha voluto esprimere parole di forte vicinanza ai familiari del bimbo. Napoli è una pagina di Vangelo scritta nel sangue. Ho davanti ai miei occhi la sua vita spezzata - ha detto ai fedeli il vescovo di Napoli - Ho fatto visita ai suoi genitori e vi chiedo di fermarvi un momento per una preghiera di cui loro hanno estremamente bisogno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo morto a via Foria, i familiari di Samuele contro lo sciacallaggio di queste ore

NapoliToday è in caricamento