rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Si spegne ancora una guardia giurata: addio a Salvatore Cuomo

Giuseppe Alviti: "Le guardie particolari giurate pagano ancora una volta il caro prezzo della vita per tutelare la collettività dal virus Covid-19"

Si è spento il maresciallo Salvatore Cuomo, guardia giurata in forza alla Patrol Security di Napoli.

A darne notizia è Giuseppe Alviti, presidente nazionale Associazione Guardie Particolari Giurate. "Sia da monito a tutto il governo nazionale come anche le guardie particolari giurate paghino ancora una volta il caro prezzo della vita per tutelare la collettività dal virus Covid-19 - sono le parole di Alviti - che è un vero serial killer, nella speranza che anche questa morte non venga dimenticata nell'oblio della generalizzazione e del qualunquismo".

Alviti ricorda Cuomo come "uomo di rare virtù umane e professionali avanzate che nel lavoro come nella vita dava tutto se stesso per il bene collettivo". 

Vicinanza è stata espressa anche a  tutte le guardie particolari giurate della Patrol Security che piangono la perdita di un valido sottufficiale, attraverso un messaggio di cordoglio del direttivo dell'Associazione Guardie Particolari Giurate giunto al loro capitano e comandante Ciro Falanga.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spegne ancora una guardia giurata: addio a Salvatore Cuomo

NapoliToday è in caricamento