Lutto per l'arte: è morto l'attore e trombettista Riccardo Zinna

Napoletano, aveva 60 anni e da tempo lottava con un tremendo male

Riccardo Zinna, foto Facebook

Si è spento nella giornata di ieri, a 60 anni, l'attore e trombettista partenopeo Riccardo Zinna. Ha a lungo combattuto con un tremendo male, che alla fine ha avuto la meglio.

Artista a tutto tondo, Zinna era anche chitarrista. A teatro aveva recitato con Silvio Orlando, Renato Carpentieri, Mimmo Ciruzzi, Tonino Taiuti. Colleghi, ma soprattutto amici.

Con Teatri Uniti era stato tra i protagonisti di storici spettacoli come "Zingari" e "Rasoi", e al cinema era stato nel cast di Gomorra di Garrone, Caro Diario di Nanni Moretti, Il portaborse di Daniele Luchetti, in Benvenuti al Sud di Miniero.

L'ultimo saluto a Zinna si terrà domani alle 12, nella chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio in via Girolamo Santacroce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni europee, passo indietro di de Magistris: "Nostra lista? Difficile"

  • Cronaca

    Luca Abete, violento meme su di lui: "Sul web i vigliacchi si sentono eroi di Gomorra"

  • Cronaca

    Tragedia Solfatara: la verità dalla perizia davanti al Gip

  • Cronaca

    "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

  • Serena Rossi si commuove a Domenica In: proposta di matrimonio in diretta tv

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento