Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Caivano

Morte del 17enne in piscina: sgomento tra i nuotatori

Non si capacitano della morte del loro amico e compagno di vasca molti giovani nuotatori napoletani, che hanno condiviso con Mario Riccio momenti di sana competizione e divertimento

La morte del 17enne Mario Riccio ha lasciato sgomento il mondo dello sport, già duramente provato dalla tragica morte del calciatore professionista Davide Astori. Il ragazzo era molto conosciuto nel mondo del nuoto napoletano, che già ieri ha espresso cordoglio attraverso la figura di uno dei simboli della pallanuoto napoletana, Franco Porzio. Questa mattina molti giovani nuotatori, amici di Mario e che con il 17enne spesso condividevano la vasca, hanno espresso i loro pensieri su facebook. "Sono senza parole, che tragedia. Dolore immenso", scrive una giovane nuotatrice che conosceva il 17enne di Caivano. Un messaggio di un amico di Mario: "L'ultima volta l'ho sentito alla playstation, non ci credo, non può essere vero. Prego il Signore che gli dia luce eterna". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte del 17enne in piscina: sgomento tra i nuotatori

NapoliToday è in caricamento