rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

Tragedia in Autostrada, Lello muore a 35 anni: "Ci hai distrutto il cuore"

Tanti i messaggi per lui sui social

Lutto a Pozzuoli per la morte di Raffaele Pollice. Lello - così come tutti lo chiamavano - è rimasto vittima di una tragedia in Autostrada. Sabato scorso nel tratto di A1 tra Colfelice e Pontecorvo, nel comune di Cassino, a seguito di un tamponamento, la sua Fiat 500 ha preso fuoco. Lello abbandonò il veicolo, ma nell'uscire dallo stesso venne travolto da un furgone.

Immediati i soccorsi, ma tutto è stato inutile. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche gli uomini della stradale. Sull'incidente è stata aperta un'inchiesta. Il corpo del giovane Lello, intanto, è stato sequestrato per l'esame autoptico. Sono tanti i messaggi per lui sui social.

"Ho avuto la fortuna di lavorare insieme ottimo ragazzo sempre disponibile riposa in pace fratello ora che sei nel mondo degli angeli", scrive Genny. O, ancora, c'è il messaggio di Salvatore: "Ti ricorderò sempre con quel sorriso che mettevi sulla bocca di noi tutti! Quanta risat Lellù, quanti pomeriggi passati e quante cazzate fatte insieme in 5 anni di scuola elementare e 3 di medie! Mi hai distrutto il cuore! Mi mancherai tanto, come solo un’indimenticabile amico d’infanzia può mancare! Cià Lellù".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Autostrada, Lello muore a 35 anni: "Ci hai distrutto il cuore"

NapoliToday è in caricamento