Morto il pentito del clan D'Alessandro, Francesco Belviso

Era il padre di un altro collaboratore di giustizia, Salvatore. Le sue dichiarazioni sono finite nell'operazione “Olimpo”

Il collaboratore di giustizia Francesco Belviso è morto giovedì nella località protetta dove risiedeva. La notizia è stata ufficializzata dalle forze dell'ordine solo nella giornata di oggi dopo che aveva cominciato a circolare nella sua città, Castellammare di Stabia, fin da sabato. Il pentito era ritenuto affiliato al clan D'Alessandro e aveva iniziato a collaborare diversi anni fa dopo che un altro membro della sua famiglia era diventato collaboratore di giustizia. Si tratta del figlio Salvatore che ha rivelato dettagli sul delitto del consigliere comunale del Pd, Gino Tommasino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta “Olimpo”

Francesco Belviso era gravemente malato e le sue dichiarazioni erano entrate anche nell'operazione “Olimpo”, per effetto della quale vennero arrestate 14 persone ritenute legate al clan egemone a Castellammare. Chiamato “o' mister” nell'ambiente criminale, aveva rivelato agli investigatori che se fosse andato in porto l'affare Cirio, il clan gli aveva garantito che avrebbe gestito un bar all'interno dell'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento