rotate-mobile
Cronaca Afragola

Lutto per la campionessa Angela Carini, impegnata alle Olimpiadi: morto il papà

A darne notizia è la Federazione Pugilistica Italiana

Lutto per Angela Carini, la 22enne di Afragola, stella del pugilato italiano, impegnata a Tokyo per le Olimpiadi. Angela piage l'amato padre Peppe (come tutti lo chiamavano) ex poliziotto, da tempo costretto a stare su una sedia a rotelle dopo un incidente in servizio.

A dare notizia della morte del padre della giovane - che ha ricordato il genitore sui propri profili social - è stata la Federazione Pugilistica Italiana: "Oggi è venuto a mancare Giuseppe Carini, per tutti “Peppe”, l’amorevole papà dell’azzurra Angela Carini, appena rientrata da Tokyo 2020. Peppe e Angela hanno lottato insieme, fino alla fine, sul ring della vita che ha sempre messo a dura prova entrambi ma il loro legame profondo ed indissolubile, che abbiamo avuto la fortuna di condividere ed apprezzare, non avrà mai fine.

"Un grande uomo e un grande poliziotto"

Peppe è stato un grande uomo ed un grande poliziotto che, nonostante le difficoltà, ha saputo infondere forza, coraggio e amore ai propri figli, lasciando loro una preziosa eredità di valori e principi che ne illuminerà sempre il percorso. Con onore e con la dignità che distingue le persone speciali, Peppe non è mai sceso dal quadrato, contribuendo in modo determinante al sogno di Angela che, ora più che mai, dovrà essere alimentato dal ricordo indelebile di così tanta saggezza e passione. A nome e per conto del Consiglio Federale e dell’intero movimento pugilistico italiano esprimo le più sentite condoglianze ai figli Angela Carini e Antonio Carini, alla moglie Tina Marullo ed a tutta la famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per la campionessa Angela Carini, impegnata alle Olimpiadi: morto il papà

NapoliToday è in caricamento