rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
La tragedia / Afragola

Operaio viene risucchiato da un'impastatrice: morto 62enne

La vittima è di Afragola. L'incidente si è verificato in un cantiere nel Casertano

Ennesima tragedia sul lavoro nel Casertano. A perdere la vita in un cantiere è un operaio di 62 anni, Raffaele Boemio, originario di Afragola. È successo a Cancello ed Arnone, in un cantiere per la realizzazione della fibra ottica.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo sarebbe finito in una macchina per impastare il cemento. Inutili i soccorsi.

Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma e l'autopsia. Sul caso indagano i carabinieri che hanno già effettuato i primi rilievi.

I dettagli su CASERTANEWS

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio viene risucchiato da un'impastatrice: morto 62enne

NapoliToday è in caricamento