Cronaca

Incidente sul lavoro, muore operaio nel napoletano

Schiacciato dall'autocompattatore. Lascia la moglie e due figli

Tragedia in provincia di Napoli, un operaio di una nota ditta di Marano di Napoli, dedita al servizio di raccolta rifiuti, è morto in via Sconditi, mentre era al lavoro.

Il 32enne Salvatore Arciello sarebbe rimasto schiacciato dall'autocompattatore con cui stava lavorando. Sul caso indagano i carabinieri. Lascia la moglie e due figli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro, muore operaio nel napoletano

NapoliToday è in caricamento