Striano, morte sul lavoro in fabbrica: 70enne resta schiacciato dal suo camion

Un uomo di 70 anni è morto questa mattina all'esterno della sede dell'Ambrosio-Idav di Striano. Secondo le prime ipotesi l'uomo, fornitore dell'azienda, sarebbe rimasto schiacciato dal rimorchio del suo camion

Un uomo è morto questa mattina nella fabbrica di prodotti per l'industria dolciaria Ambrosio-Idav, a Striano, in provincia di Napoli. Si tratterebbe di una fatalità avvenuta sul luogo di lavoro: l'uomo, 70 anni, è rimasto schiacciato dal rimorchio del suo camion. Il settantenne si era recato in fabbrica, probabilmente per consegnare una fornitura, ed è rimasto vittima - secondo le prime ipotesi - di una manovra azzardata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento