rotate-mobile
Cronaca Arzano

Cade da oltre dieci metri mentre lavora: Giuseppe muore a 44 anni

Inutili i soccorsi

I Carabinieri della locale tenenza ieri pomeriggio, verso le 15, sono intervenuti in un’azienda di via Serrao ad Arzano. Poco prima un 44enne di Frattaminore, Giuseppe Lisbino, operaio di una ditta impegnata in lavori di installazione di pannelli fotovoltaici, per cause in corso di accertamento precipitava dal tetto del capannone da un’altezza di circa 10 metri. Sul posto anche il 118 che constatava il decesso dell’uomo. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Arzano coadiuvati dal personale dell’Asl di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da oltre dieci metri mentre lavora: Giuseppe muore a 44 anni

NapoliToday è in caricamento