Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Trovato morto nel suo appartamento, era ai domiciliari per droga: indagini in corso

I familiari hanno ritrovato in casa il corpo di un 76enne, ex commerciante, originario di Napoli ma residente a Piombino. I carabinieri non escludono alcuna ipotesi

Un uomo di 76 anni, ex commerciante, è stato ritrovato oggi morto nel suo appartamento. Era originario di Napoli e si trovava agli arresti domiciliari a Piombino, in provincia di Livorno, per una vicenda di droga.

Il corpo dell'uomo era riverso sul pavimento. Sono stati i familiari a trovarlo in quello stato e a dare l'allarme. L'arrivo del 118 si è però rivelato inutile ed i soccorritori non hanno potuto che dichiararne il decesso.

Sul posto anche i carabinieri i quali, in attesa del riscontro medico legale, non escludono al momento alcuna ipotesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto nel suo appartamento, era ai domiciliari per droga: indagini in corso

NapoliToday è in caricamento