menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in Brasile, napoletano cade dalle scale e muore sul colpo

Indagini della polizia locale

Indagini in Brasile a Fortaleza, capitale dello stato di Cearà, sulla morte di Giacomo Ajraldi, napoletano di Chiaia 43enne. L'uomo, che aveva messo su famiglia in Brasile e lavorava come manager in un hotel della città carioca, è deceduto dopo una caduta nella tromba dell'ascensore dell'edificio nel quale abitava. I residenti avrebbero sentito discutere Ajraldi e la compagna venerdì, udendo poi il tonfo provocato dalla caduta dell'uomo.

La polizia locale ha aperto un'inchiesta per chiarire la dinamica degli accadimenti che hanno portato al decesso del 43enne. Ajraldi aveva due figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento