Cronaca

Addio a Mister Anthony: “la calcolatrice umana” di Napoli

Un volto storico che, in queste ore, tanti piangono

Addio a Mister Anthony: “la calcolatrice umana” di Napoli. Un grande dolore per uno dei volti più noti della centralissima piazza Dante. La sua scomparsa ha causato grande dolore in chi ha avuto il piacere di conoscerlo e che, in queste ore, gli sta dedicando un ultimo saluto.

Sui social sono tanti i messaggi per lui. Tra questi c'è quello del ristorante Leon d'Oro, molto frequentato da Mister Anthony. "Il Leon D’oro ha tante caratteristiche e spesso i clienti dicono di sentirsi a casa quando trascorrono le loro serate qui da noi… Ci sono clienti storici che hanno reso il Leon D’oro davvero una famiglia e oggi uno di questi ci ha lasciato. Un gigante buono un po’ simbolo del ristorante che tra conteggi veloci, un fischio, un sorriso per tutti è diventato per i clienti più affezionati Mister Anthony “la calcolatrice umana”.

Piazza Dante è stata la sua casa e ha lasciato un gran vuoto nel suo tavolo preferito e nel cuore di tutti noi. Ti ricorderemo per sempre con questa tuo viso sempre sorridente, mai arrabbiato e sempre pronto ad accogliere nuove sfide per strappare un sorriso e un po’ di felicità agli altri e renderla tua. Il Leon d’oro è stata e sarà per sempre casa tua, comunque ti aspetteremo tutti i giorni perché anche se tu non credevi in questo, la tua anima resterà qui con noi. Ti vogliamo bene".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Mister Anthony: “la calcolatrice umana” di Napoli

NapoliToday è in caricamento