menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid uccide Mimmo Maglione: era titolare di una nota caffetteria

Lascia la moglie e il figlio

Lutto a Villaricca per la morte di Mimmo Maglione. Maglione, 63 anni, è l'ennesima vittima del Coronavirus. Sconforto anche a Giugliano dove l’uomo era titolare della Caffetteria Excelsior di via A. Palumbo. Maglione, come riporta Il Mattino, come riportato dal sito de Il Mattino, era ricoverato da tempo all’ospedale Cotugno di Napoli, presso il reparto malattie infettive. I funerali di Maglione, che lascia la moglie e il figlio Crescenzo, si terranno domani nella chiesa della Madonna delle Grazie a Giugliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento