rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Giugliano in campania

Il Covid uccide Mimmo Maglione: era titolare di una nota caffetteria

Lascia la moglie e il figlio

Lutto a Villaricca per la morte di Mimmo Maglione. Maglione, 63 anni, è l'ennesima vittima del Coronavirus. Sconforto anche a Giugliano dove l’uomo era titolare della Caffetteria Excelsior di via A. Palumbo. Maglione, come riporta Il Mattino, come riportato dal sito de Il Mattino, era ricoverato da tempo all’ospedale Cotugno di Napoli, presso il reparto malattie infettive. I funerali di Maglione, che lascia la moglie e il figlio Crescenzo, si terranno domani nella chiesa della Madonna delle Grazie a Giugliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid uccide Mimmo Maglione: era titolare di una nota caffetteria

NapoliToday è in caricamento