Giallo alla base Nato: militare trovato morto

Il cadavere era in un mezzo dell'esercito. A causare la morte un colpo alla testa

Immagine d'archivio

Nella serata di ieri è stato ritrovato un cadavere nella base Nato nei pressi dell'aeroporto di Capodichino, in viale Ruffo Fulco di Calabria.
Il corpo, di un militare, era all'interno di un veicolo e aveva la cintura di sicurezza allacciata. Ad ucciderlo pare sia stato un colpo di pistola sparato alla testa. L'arma è stata ritrovata, sebbene sul pavimento stradale e non tra le mani del giovane.

Sono ad ogni modo al momento al vaglio tutte le ipotesi, compresa quella del suicidio. L'allarme è partito dal distretto militare intorno alle 21 di ieri sera. Si sono quindi recati sul posto i soccorsi del 118 - che non hanno potuto che accertare il decesso del militare - e quindi i carabinieri della scientifica. A riportare la notizia, il Mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento