rotate-mobile
Cronaca

Addio allo showman Massimo Cannizzaro: celebri le sue parodie durante la pandemia

Fatale un tumore che gli ha stroncato la vita

Da ieri sera il mondo dello spettacolo campano piange lo showman Massimo Cannizzaro. Aveva lavorato in passato anche a Crc e Radio Marte, oltre ad aver tenuto compagnia e regalato allegria a tante persone durante l'emergenza Covid.

Una delle sue parodie "Don Vincé", parodia di " Don Raffaé" di De Andrè, venne anche mandata in onda anche da Striscia la Notizia. 

Purtroppo un brutto male (un tumore) gli ha stroncato la vita.

"Durante il covid massimo ci faceva passare delle giornate spensierate - dichiara Asia Maraucci, presidente de La Battaglia di Andrea - addirittura una delle sue parodie l'abbiamo fatta insieme, Bambola. Ci diceva che sarebbe passato tutto e tutto sarebbe ritornato normale. Aveva pienamente ragione - conclude - il Covid è passato, ma un brutto male ha portato via lui. Non lo dimenticheremo mai".

"Ho appena appreso la brutta notizia, non ci sono parole solo tristezza infinita. Ciao Massimo Cannizzaro, un giorno ci ritroveremo di nuovo a ridere e scherzare insieme, fai buon viaggio", è il saluto dell'artista Frank Tellina, che condivideva con Cannizzaro il gusto per la parodia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio allo showman Massimo Cannizzaro: celebri le sue parodie durante la pandemia

NapoliToday è in caricamento