menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mario Mosca (Foto Isola Verde tv)

Mario Mosca (Foto Isola Verde tv)

Addio al "re" delle graffe di Ischia

Mario Mosca era un'istituzione nell'isola e in particolare nella spiaggia dei Maronti, dove da decenni girava con in spalle una cassetta di graffe calde che vendeva ai bagnanti

Chi frequenta o ha frequentato negli ultimi decenni la spiaggia dei Maronti di Ischia, non potrà non conoscere Mario Mosca, il 69enne venditore di graffe che ogni giorno in orari prestabiliti girava in spiaggia con in spalla una cassetta ricca di deliziose graffe, molto gustose e fritte con grande maestria.

La notizia della scomparsa di Mario, avvenuta in tragiche circostanze, è stata resa nota da Ferrandino su IsolaVerde tv, che ha ricordato come il suo urlo “graffeeeeeee” che risuonava sulla spiagge era un suono simile al canto della sirene.

Mario Mosca era sempre cordiale con i bagnanti e disponibile a scambiare un'opinione o una chiacchiera, anche ricordando in maniera commossa il figlio prematuramente scomparso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento