rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Marano di napoli

Tragedia nel napoletano: il giovane Mario muore dopo mesi di coma

Ha lottato per settimane come un leone, ma non ce l'ha fatta

Sarà celebrato domani alle 15,30, nella chiesa di Maria Santissima dell’Immacolata, il funerale di Mario Castaldo, il giovane di 27 anni rimasto vittima di un tragico incidente nei mesi scorsi. Mario, noto come “Boccione”, è morto pochi giorni fa dopo un lungo periodo nel quale è rimasto in coma. Il 27enne, ricoverato prima a Giugliano e poi a Pozzuoli, ha lottato come un leone, ma purtroppo non ce l'ha fatta.

Tanti i messaggi per lui sui social. Tra i tanti c'è quello di Veronica: "Non ci credo ancora mi sembra tutto un sogno, da quando ho ricevuto la notizia non faccio altro che chiedermi se è vero o no ma purtroppo lo è anche tu sei volato via e chi se lo immaginava tutto questo mi hai distrutta ora chi me li manderà tutti i messaggi in continuazione come lo facevi tu. Bocciò ti porterò sempre nel cuore e chi ti dimenticherà mai buon viaggio guerriero hai lottato con tutte le tue forze e non c’è l’hai fatta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel napoletano: il giovane Mario muore dopo mesi di coma

NapoliToday è in caricamento