Cronaca Bacoli

Lutto nel napoletano: Mario portato via, a 20 anni, da un brutto male

Grande tristezza in città. Il cordoglio del sindaco

Ancora un lutto a Bacoli, ancora una giovane vita spezzata. La città, questa volta, piange Mario Capuano, 20 anni, portato via da un brutto male. Solo pochi giorni fa la leucemia aveva ucciso il 23enne Alessandro.

Un grande dolore che, ancora una volta, colpisce l'intera comunità cittadina. Affranto il sindaco Josi Gerardo Della Ragione.che, via social, ha espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla famiglia del giovane.

"È un nuovo giorno di lutto. Bacoli perde il suo piccolo Mario Capuano, 20 anni. Ha lottato tanto. Purtroppo, ce lo ha portato via un male atroce. A nome di tutta la comunità bacolese, mi stringo al dolore della famiglia. Alla mamma, Matilde. Al papà, Ciro. Sono ore tremende per la nostra città che, dopo il giovane Alessandro Lucci, vede volare in cielo un altro angelo. Non esistono parole per commentare di un ragazzo. Solo il silenzio. Riposa in pace", ha scritto il primo cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel napoletano: Mario portato via, a 20 anni, da un brutto male
NapoliToday è in caricamento