rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Torre annunziata

Coronavirus, morto un dipendente comunale in pensione: aveva 67 anni

Giovanni Raia aveva smesso di lavorare lo scorso dicembre

Sono 18 i nuovi casi di contagio da Covid-19 fronte di 125 tamponi processati, con l’indice di positività che si attesta al 14,4 per cento. Al contempo si registrano una guarigione ed il decesso di un uomo di 67 anni. Sono 796 i cittadini attualmente positivi. Sale a 3.717 il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 2.857 guarite e 64 decedute.

Il cordoglio del sindaco

«Ci troviamo a piangere il 64esimo cittadino scomparso a causa del Covid – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Questa volta, a lasciarci, è Giovanni Raia, ex dipendente comunale andato in pensione lo scorso dicembre. Un uomo perbene, dedito al lavoro e alla famiglia, con una grande passione per la musica. L’Amministrazione Comunale partecipa commossa al dolore della moglie Genoveffa e delle tre figlie per la perdita del caro Giovanni».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morto un dipendente comunale in pensione: aveva 67 anni

NapoliToday è in caricamento