rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Giugliano in campania

Lutto nel mondo Ultras: Gianpiero "Veleno" ucciso da un brutto male

Tanti i messaggi sui social per lui

Lutto a Giugliano per la prematura e improvvisa morte di Gianpiero Stellato. Gianpiero, originario di Caserta, si era trasferito da anni nel comune del Napoletano. Tutti lo ricordano con affetto, per le sue grandi doti umane e per la sua grande passione per il calcio. Gianpiero, infatti, era un noto componente del gruppo ultras della Casertana "Fedayn Bronz '81". Ad ucciderlo un brutto male che l'ha portato via all'affetto dei suoi cari in poco tempo.

I funerali si terranno oggi presso la chiesa di Santa Maria del Mare al Villaggio Coppola a Castel Volturno. Intanto, sui social, sono tanti i messaggi per lui. Ad esempio, Agostino scrive: "Che Notizia scioccante. Quanti bei ricordi di una gioventù spensierata !!!! ….un'estate passata insieme a vendere magliette per strada!! …Quando mi hai accolto a vivere per un po’ nella tua casa … e tantissime altre avventure !!! Non ci sono parole per esprimere il mio dolore ..ma spero che un giorno chi sa dove ci rivedremo !!.

O, ancora, c'è il messaggio di Adriano che nel postare una foto scrive: "Per me questa Foto ha un valore immenso, ci sono i Miei "Padri di curva", tu sei uno di quelli che meriterà per sempre il mio rispetto. Ti voglio bene Gianpiero, da te ho imparato tanto, la tua mentalità molti se la sognano. Salutaci gli Ultras della Brigata Paradiso. Ciao Veleno... Con Il Falco in Fondo al Cuore... Sentite condoglianze alla famiglia Stellato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo Ultras: Gianpiero "Veleno" ucciso da un brutto male

NapoliToday è in caricamento