Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Lutto nel napoletano: i Maristi piangono fratel Giacomo

Era uno dei volti più conosciuti e amati dell'istituto religioso

Lutto per i Maristi di Giugliano che piangono la scomparsa di fratel Giacomo. Fratel Giacomo era uno dei volti più conosciuti e mati dell'isituto religioso. La notizia della sua morte è stata diffusa tramite i social dagli stessi Maristi: "Hai insegnato inglese a tante generazioni, ma soprattutto hai testimoniato l'umiltà, l'amore per i giovani che avevi incontrato (i cui nomi racchiudevi nel tuo quaderno segreto e nel tuo cuore) e la fedeltà a Gesù. Grazie Fratel Giacomo, grazie a Dio per la tua vita in mezzo a noi. Dal paradiso veglia su di noi!".

"Volevi un gran bene a tutti noi"

Tanti i messaggi che in queste ore sono stati scritti per ricordare "Jack", così come veniva chiamato. Tra questi c'è quello di Francesco: "Riposa in pace Fratel Giacomo Mi stringo nel dolore con la Comunità dei Fratelli Maristi di Giugliano, per la scomparsa di Fratel Giacomo, ottimo insegnante di Inglese per intere generazioni di studenti delle Scuole Medie.

Ricordo con nostalgia il modo in cui guardavi dal basso in alto gli alunni, quando spesso ti facevano arrabbiare, ed il timore che incutesti in mia madre, la prima volta che venimmo a parlare ai colloqui. Ma capii subito che in fondo ci volevi un gran bene a tutti noi. Riposa in pace Fratel Giacomo, anche se per tutti noi tuoi ex alunni, resterai per sempre il mitico JACK. Ti ricorderò sempre con affetto nelle mie preghiere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel napoletano: i Maristi piangono fratel Giacomo

NapoliToday è in caricamento