I Cinque stelle piangono Francesco Mura, morto a 43 anni

Lo storico attivista del Meetup di Melito ha lasciato i suoi cari e la comunità grillina

Ha lasciato la comunità dei Cinque stelle a soli 43 anni. Si tratta di Francesco Mura, storico attivista del Meetup di Melito che è scomparso nelle ultime ore. Il giovane grillino era molto conosciuto e la notizia della sua morte ha sconvolto i meetup della provincia di Napoli.

La notizia ha fatto il giro della comunità Cinque stelle molto rapidamente raccogliendo i commenti addolorati di tanti attivisti. Mura si era occupato ultimamente della vertenza degli operai della American Laundry, azienda in forte difficoltà. La notizia è stata data proprio dal Meetup di Melito che ha salutato il proprio attivista con un lungo post su Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il post su Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento