rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Il lutto / Sant'antimo

Addio allo storico fornaio di Sant'Antimo: si è spento Salvatore Di Donato

Aveva 59 anni e una storica attività di famiglia a corso Europa

Col suo forno ha ristorato migliaia di persone a Sant'Antimo negli anni. Da oggi non potrà farlo più. Ha lasciato la sua comunità in lutto, Salvatore Di Donato morto a soli 59 anni. Lo storico fornaio cittadino si è spento nella sua città lasciando la moglie Adele e i suoi figli. Di Donato era il titolare di un forno lungo corso Europa. Un'attività conosciuta da tutti in città. Un'attività di famiglia condivisa con il fratello prima a via Giuseppe Mazzini per poi spostarsi nell'attuale posizione del forno conosciuto da tanti in città. La loro era l'ennesima generazione di panettieri cresciuti nelle mura domestiche. I funerali si svolgeranno oggi, 11 gennaio nella chiesa di Santa Lucia alle 12 e 30. Unanime il ricordo sui social da parte di persone comuni che hanno lasciato un commento alla notizia della sua morte.

Da tutti era considerato un gran lavoratore e la notizia della sua scomparsa ha sconvolto tutti. “Oggi Sant’Antimo piange un commerciante onesto ed un grande lavoratore. Più di tutto però il nostro paese perde una bravissima persona. Un saluto di cuore a tutta la famiglia di Salvatore Di Donato. Ci mancherai davvero tanto”. “Era un grande lavoratore. Lo ricordo sempre a lavoro e sempre con il sorriso. Che la sua sofferenza passata sia d’aiuto per chi ti ha conosciuto. Nessuno potrà mai dimenticarlo. Amava il suo lavoro e si vedeva dalla gioia con cui lo faceva. Riposi in pace”. Questi sono solo alcuni dei messaggi postati sui social per ricordarlo, tutti dello stesso tenore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio allo storico fornaio di Sant'Antimo: si è spento Salvatore Di Donato

NapoliToday è in caricamento