Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Immersione fatale in piscina, Gragnano piange il 32enne Fabio Vollono

Non sono chiare le ragioni di quanto accaduto. L'ipotesi malore è al momento quella ritenuta più probabile. È morto dopo due giorni di agonia all'ospedale di Benevento

È lutto a Gragnano per la morte di Fabio Vollono. Trentadue anni, effettuava immersioni: è morto in seguito ad una recente prova in una piscina di Portici.

Sportivo, abituato a questo tipo di test, era un ingegnere con la passione delle immersioni. Ha perso la vita dopo due giorni di agonia, ricoverato all'ospedale di Benevento.

Non sono chiare le ragioni di quanto accaduto, anche se l'ipotesi più verosimile è che gli sia occorso un malore. A riportare la notizia è Metropolisweb.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immersione fatale in piscina, Gragnano piange il 32enne Fabio Vollono

NapoliToday è in caricamento