menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto don Elvio Damoli: è stato direttore della Caritas di Napoli

Don Elvio ha operato a Napoli per ben vent'anni

È morto a 88 anni don Elvio Damoli. Nato a Verona nell'agosto del '32, don Elvio apparteneva all’Opera don Calabria. Tra gli incarichi di prestigio ricoperti, c'è quello di direttore della Caritas italiana dal 1996 al 2001. Alla direzione nazionale approdò dopo essere stato per due volte direttore della Caritas dell’arcidiocesi di Napoli: dal 1979 al 1985, per l’emergenza del terremoto del 1980, e poi dal 1991 al 1996. Un rapporto intenso quello con la città partenopea che parte da lontano. Infatti, nei suoi 20 anni a Napoli divenne anche cappellano di Poggioreale e responsabile della pastorale carceraria.

"Un pilastro per la nostra Chiesa"

Tra i messaggi cordoglio c'è quello di don Franco Esposito, attuale cappellano di Poggioreale: "Caro don Elvio, ancora prima di entrare in seminario sei stato per me una guida e un testimone. Per la nostra Chiesa sei stato un pilastro e se oggi esiste una sensibilità particolare per i poveri nella nostra comunità diocesana e anche grazie a te. Quanta grazia ho ricevuto nell'esserti stato accanto in alcuni momenti del tuo servizio pastorale".

"Ora ti chiedo di continuare a starmi vicino, anche se so che lo farai anche se non te lo chiedessi. non so come, sarà con la tua preghiera, con il tuo amore, con il tuo farmi ricordare i tuoi consigli....ciao caro Maestro, guida, testimone, amico....", ha concluso don Franco.

"Gratitudine e riconoscenza per il suo impegno"

Questo, invece, è il messaggio della Caritas italiana: "Il Presidente mons. Redaelli, il direttore don Soddu e tutti gli operatori di Caritas Italiana manifestano vicinanza nella preghiera e partecipazione al dolore della famiglia e dell'Opera don Calabria per il ritorno alla casa del Padre di don Elvio Damoli. Con particolare gratitudine e riconoscenza ricordano il suo impegno nell’accompagnare e promuovere il cammino della Caritas con capacità di ascolto, di discernimento e di attenzione agli ultimi".

"Dal 1996 al 2001 - conclude la nota - don Elvio è stato direttore della Caritas Italiana, raccogliendo l'eredità di mons. Giuseppe Pasini. Lo stesso Pasini lo definì "uomo dotato di grande spirito di povertà che crede fino in fondo a quella educazione alla carità cristiana che è il vero motore della Caritas”. I funerali si terranno a Roma nella giornata di martedì e poi a Verona nella giornata di mercoledì".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento