Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

E' morto don Antonio Staiano, il sindaco: "Aveva una profonda umanità"

"Ci mancheranno la sua profondità d'animo, la sua passione e le sue parole intrise di amore e saggezza"

È morto ieri don Antonio Staiano, sacerdote dell'Arcidiocesi e parroco della Parrocchia Santissima Annunziata in Castellammare di Stabia. Nato il 22 gennaio 1973 a Vico Equense, viene ordinato sacerdote il 25 marzo 1999. Le esequie, presiedute dal Vescovo Francesco, si celebreranno nella Parrocchia di San Renato Vescovo in Moiano, Vico Equense domani martedì 13 giugno alle ore 16:00.

"La scomparsa di don Antonio Staiano mi sconvolge e mi addolora. Ho avuto modo in questi anni di apprezzare la sua profonda umanità, la sua straordinaria ispirazione cristiana e il suo impegno costante e quotidiano verso il prossimo. Ricordo ancora la sua disponibilità estrema e la sua collaborazione per il progetto del centro parrocchiale dell'Annunziatella, che abbiamo portato avanti insieme. Ci mancheranno la sua profondità d'animo, la sua passione e le sue parole intrise di amore e saggezza. Che la terra ti sia lieve, don Antonio", scrive sui social Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto don Antonio Staiano, il sindaco: "Aveva una profonda umanità"
NapoliToday è in caricamento