rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Ex portiere del Napoli ucciso da un infarto: aveva 51 anni

Tanti i messaggi per lui

Mondo del calcio in lutto. All'età di 51 anni è morto l'ex portiere Domenico Cecere. Ad ucciderlo un infarto che lo ha colto mentre si trovava a casa dei genitori a Carinola, in provincia di Caserta.

Cresciuto nelle giovanili del Napoli, dove è stato terzo portiere in serie A nella stagione 1991-92, ha indossato tante maglie: Palermo, Nola, Turris, Bisceglie, Pescara, Fermana, Messina, Avellino, Cavese, Potenza, Gela e Siracusa. I risultati più importanti della sua carriera, però, li ha raggiunti in serie C1 vincendo i campionati con Palermo (92-93), Fermana (98-99) e Avellino (2002-2003) e i playoff con il Messina (2001) e due volte con l'Avellino (2005 e 2007).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex portiere del Napoli ucciso da un infarto: aveva 51 anni

NapoliToday è in caricamento