Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Giugliano in campania

Crescenzo ucciso da un brutto male, il dolore della nipote: "Ho perso un secondo papà"

Tanti i messaggi per lui, anche sui social

Lutto a Giugliano per la prematura morte di Crescenzo Pacilio. Crescenzo, 59 anni, era coordinatore della Teknoservice, l’azienda che si occupa della raccolta rifiuti in città. Un punto di riferimento per tutti i cittadini che in queste ore non stanno fcendo mancare la propria vicinanza alla famiglia. L'ultimo saluto a Crescenzo, portato via da un brutto male, si terrà oggi alle ore 11:30 nel Santuario dell’Annunziata a Giugliano.

"Hai lottato come un leone"

Tanti i messaggi per lui anche sui social. Tra questi c'è quello della nipote Anna: "Questo è ciò che ricorderò: il tuo coraggio,la tua voglia di vivere la tua forza ma soprattutto il tuo grande amore verso tutti noi sei stato un grande marito, un grande padre un grande nonno , un grandissimo zio come ti dicevo sempre con la Z maiuscola eri il mio migliore amico nonostante la tua malattia eri quello che mi supportava più di tutti Quando abbiamo saputo della malattia rara di Mariapia nonostante la tua di malattia mi hai chiamato dicendomi venite a casa subito che dobbiamo parlare.....

Ora chiamo l'amico mio non ti preoccupare a zio noi arriviamo a Genova e cosi è stato... non mi hai mai lasciata sola Tu eri quello che sapeva vita morte e Miracoli se ai nonni modificavo la realtà dei fatti con te non potevo farlo tu eri l'unico che sapeva tutto ogni minima cosa mi dicessero i dottori le prime chiamate erano le tue i primi messaggi erano i tuoi Io nn ho perso un semplice zio io ho perso il mio secondo papà Ora ti chiedo solo di farmi diventare forte almeno quanto lo sei stato tu Xke hai combattuto come un leone fino alla fine e veglia sulla mia piccolina come hai fatto in vita Ciao vita mia Adesso vola più in alto che puoi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crescenzo ucciso da un brutto male, il dolore della nipote: "Ho perso un secondo papà"
NapoliToday è in caricamento