rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Torre del greco

Coronavirus, nel Napoletano nuova vittima tra i medici di famiglia

Con la morte di un 60enne a Torre del Greco sale drammaticamente a 183 il bilancio dei morti tra i camici bianchi dall'inizio dell'epidemia

Mirko Ragazzon, 60 anni, era un medico di famiglia di Torre del Greco. Si è spento, dopo aver contratto il Coronavirus sabato scorso 24 ottobre.

Con la sua morte sale drammaticamente a 183 il bilancio delle vittime tra i camici bianchi dall'inizio dell'epidemia di Covid-19.

A dare la drammatica notizia è stata Fnomceo, la federazione degli ordini dei medici, che sul suo portale listato a lutto riporta l'elenco dei colleghi scomparsi da marzo a oggi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Napoletano nuova vittima tra i medici di famiglia

NapoliToday è in caricamento