Cronaca Mercato

Lutto nel cuore di Napoli, muore meccanico di soli 30 anni: era positivo al Covid

Il ricordo degli amici di Luigi Salvati: "Eri un uomo con tanti valori avevi sempre un motivo per sorridere e questa è una delle più belle cose di te"

Lutto nel quartiere Porto per la morte di Luigi Salvati, 30enne napoletano che lavorava come meccanico a piazza Mercato. Il giovane era risultato positivo al Covid-19.

"Mi ha spezzato il cuore appena ho saputo che ci hai lasciato…Non ci posso credere , eri un uomo con tanti valori avevi sempre un motivo per sorridere e questa è una delle più belle cose di te..
Ricordo quella sera che ti eri messo il vestito classico,il papillon e noi ridevamo perchè non era da te vestirsi in quel modo..? Hai lasciato un vuoto immenso", scrive su Facebook Dario, grande amico di Luigi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel cuore di Napoli, muore meccanico di soli 30 anni: era positivo al Covid

NapoliToday è in caricamento