"E' morto un gigante che vale 10 sindaci": lutto nel napoletano

Si è spento l'ingegnere. La notizia data dal sindaco nel napoletano

"Tra ieri e oggi abbiamo avuto due tristi notizie. Ci ha lasciati Gino Nunziata, un uomo buono, attaccato alla sua terra, alla sua famiglia e alla nostra comunità. Era solito chiamarmi spesso per darmi consigli o per dirsi in accordo o in disaccordo su ciò che stessi facendo. Mi trattava come se fossi un figlio che sbaglia spesso. Mancherà tanto a tutti noi. Stamattina abbiamo ricevuto la notizia della scomparsa dell'ingegnere Claudio Testera. Ho avuto modo, negli ultimi due anni, di sentirlo quasi tutti i giorni. Sugli allagamenti, sui rifiuti, sulle soluzioni e sui sistemi. Un uomo di una cultura infinita, scevro da qualsiasi interesse di parte ed enormemente attaccato alla vita e alla sua comunità. Ci siamo sentiti per l'ultima volta una settimana fa. Sabato scorso mi ha chiamato. Ricordo ancora ogni singola parola. Niente allagamenti, niente rifiuti, solo una promessa che ha voluto gli facessi. Oggi non se ne va solo un uomo che ha dedicato la sua vita agli altri. Oggi va via un pezzo della nostra città, un gigante che vale 10 sindaci di un paese. Un esempio di rettitudine e amore per la propria terra. Palma Campania è in debito per tutto ciò che ha ricevuto. Tocca a tutti noi restituirgli ciò che ci ha donato, seguendo ogni giorno il suo esempio. Ovunque sia mi auguro abbia smesso di soffrire. Alla sua famiglia e ai suoi affetti vanno le nostre condoglianze. Oggi è un giorno triste per Palma Campania. Oggi si è spento un gigante". E' il post di cordoglio di Nello Donnarumma, sindaco di Palma Campania per due decessi che hanno colpito negli ultimi giorni la città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento