menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia della povertà, Ciro aveva 58 anni: morto in strada da una settimana

Il suo corpo era ancora avvolto dalle coperte, in pessimo stato di conservazione a causa degli animali presenti in zona. È stato trovato sotto un cavalcavia dell'Asse Mediano

Si chiamava Ciro Urciuolo ed aveva 58 anni. È l'uomo di Grumo Nevano scomparso da una settimana il cui corpo senza vita è stato trovato, ieri, sotto un cavalcavia dell'Asse Mediano.

Senza fissa dimora, il suo cadavere è stato trovato da un operatore ecologico che lo conosceva e che si era allarmato per la sua prolungata assenza.

Il suo corpo era ancora avvolto dalle coperte, in pessimo stato di conservazione a causa degli animali presenti in zona. Nei prossimi giorni verrà eseguita l'autopsia, sebbene pare molto probabile che si tratti di una morte naturale dovuta a stenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento