menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagini di repertorio (foto Ansa)

Immagini di repertorio (foto Ansa)

Coronavirus, primo morto anche a Casoria: "Giorno di lutto per la comunità"

Morto uno dei quattro cittadini contagiati nel comune alle porte di Napoli

"Oggi è un giorno di lutto per la nostra comunità. Ho ricevuto la notizia che uno dei nostri 4 concittadini contagiati dal Covid-19 che era ricoverato in ospedale, si è spento poche ore fa. Porgo le condoglianze dell'intera città alla coniuge ed alla famiglia che, purtroppo, non potrà dare l’ultimo saluto al proprio caro, a causa del divieto delle cerimonie funebri". Questo il post pubblicato nelle ultime ore da Raffaele Bene, sindaco di Casoria, dove il Coronavirus ha fatto la prima vittima.

"Oggi più che mai è il giorno in cui deve prevalere la pietà per chi non c'è più, il conforto per i suoi cari ed il buon senso e la responsabilità di tutti, perché si possa sempre più porre un freno al dilagare del virus. Vi prego, restate a casa", conclude il primo cittadino di Casoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento