menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dimesso dall'ospedale torna a casa e muore: medici indagati

Un 52enne di Vico Equense è stato trovato morto dopo due giorni. Era stato ricoverato all'ospedale “Maresca” di Torre del Greco

Come sempre in questi casi, viene definito un atto dovuto, ma sono stati iscritti nel registro degli indagati i medici che hanno seguito il 55enne di Vico Equense trovato morto mercoledì scorso nella sua abitazione. L'uomo si era recato prima all'ospedale di Sorrento e poi era stato trasferito all'ospedale “Maresca” di Torre del Greco dove era rimasto ricoverato per tre giorni. Il suo trasferimento all'ospedale corallino era stato necessario dopo il manifestarsi di alcuni scompensi cardiaci.

Dopo i tre giorni di trattamento avrebbe dovuto seguire una cura a casa ed è stato dimesso. Dopo soli due giorni dalle dimissioni è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione. A denunciare la vicenda sono state le sorelle del defunto che hanno chiesto agli investigatori di vederci chiaro. La procura di Torre Annunziata ha chiesto il sequestro della cartella clinica e della salma per effettuare l'autopsia. Bisognerà capire se l'uomo, in cura anche al centro di igiene mentale di Sorrento, abbia subito o meno la terapia e se siano stati commessi degli errori nella diagnosi da parte del personale sanitario che lo ha avuto in cura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento