Lutto nel mondo dello spettacolo, se ne va il grande Carlo Croccolo

Aveva 92 anni. La sua carriera al fianco dei più grandi: Totò, Sordi, De Sica, De Filippo. E' stato anche regista, sceneggiatore e doppiatore nei film di Stanlio e Ollio. Domenica i funerali

(foto Ansa)

Si è spento a Napoli Carlo Croccolo, 92 anni. Croccolo è stato un grande della drammaturgia e della commedia napoletana, attore eclettico e dalla grande vis comica, capace di affiancare dal dopoguerra ai giorni nostri i più grandi del cinema e della tv italiana. E' stato attore al fianco di Totò e di Alberto Sordi, regista (con lo pseudonimo di Lucky Moore), sceneggiatore e anche doppiatore di Oliver Hardy di Stanlio e Ollio, ha lavorato con De Sica. I funerali di Croccolo si terranno domani, domenica 13 ottobre, alle 16 nella Chiesa di San Ferdinando in Piazza Trieste e Trento. 

Un docufilm su Carlo Croccolo

Con lui se ne va una pagina aurea della comicità napoletana ma Croccolo lascia ai posteri un patrimonio di circa cento film, tante commedie (ebbe grandi ruoli in teatro con De Filippo prima, Garinei e Giovannini, fino a Salemme). Nel 2017 gli fu consegnata dall'attuale amministrazione la medaglia ufficiale della città, per i grandi meriti artistici. 

L'ultima intervista a NapoliToday

Nell'ultima intervista rilasciata ai nostri microfoni Carlo Croccolo, grande tifoso del Napoli, si augurava lo scudetto del Napoli. "Ho sentito un cretino di giornalista, quando il Napoli giocava contro la Spal, e questo giornalista ha strillato. Ma allora sei della Spal? Io urlo per il Napoli, San Gennaro mi deve perdonare perché dico troppe parolacce quando giocano gli azzurri. Ma viva il Napoli"

carlo croccolo-5
(foto Ansa)

Cordoglio

"Napoli piange la scomparsa di Carlo Croccolo, straordinario attore di cinema,  teatro e televisione, autore di memorabili interpretazioni con Totò, De Filippo e De Sica. Due anni fa in occasione dei suoi 90 anni volemmo ricordare la sua meravigliosa carriera con la medaglia della Città che domani gli rivolgerà un commosso saluto. Rimarrà in ognuno di noi il  ricordo del suo sorriso, della sua umanità e della sua splendida arte. Ciao Carlo": è il messaggio del sindaco di Napoli Luigi de Magistris. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento