Cronaca

Lutto al Cardarelli, muore noto infermiere e sindacalista: stroncato dal Covid-19

Maraniello era ricoverato nella rianimazione del Cotugno dopo essere stato colpito dal Coronavirus

Se ne è andato Roberto Maraniello. un "leone" della professione infermieristica e della lotta sindacale. Una vita lavorativa trascorsa al Cardarelli come infermiere, sino a raggiungere le vette più alte del sindacato, divenendo infermiere e Segretario Generale Provinciale della FIALS.

Maraniello era ricoverato nella rianimazione del Cotugno dopo essere stato colpito dal Coronavirus. Si tratta dell'ennesima vittima del virus che sta mietendo troppi decessi soprattutto nel mondo ospedaliero.

Tanti i ricordi e i messaggi di cordoglio per il 62enne scomparso. "Eravamo entrati assieme al Cardarelli. Dopo tante battaglie vinte questa volta non ce l'hai fatta. Ti ricorderemo sempre". E' il ricordo di Alfredo Di Domenico, collega e amico dell'infermiere deceduto.

TUTTE LE NOTIZIE DEL 24 APRILE SUL COVID-19

8.00 - L'ultimo bollettino dell'Unità di Crisi Regionale

44 nuovi casi di positività su oltre 3000 tamponi effettuati nella giornata di giovedì 23 aprile. Questo l'ultimo bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania.

boll-23-apr-camp-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto al Cardarelli, muore noto infermiere e sindacalista: stroncato dal Covid-19
NapoliToday è in caricamento