rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Lutto in città per la morte di Bruno: era un grande tifoso del Napoli

Tanti i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa

Lutto per la prematura morte di Bruno De Vincenzo. Il 58enne, originario del Casertano, lascia una moglie e due figli. Molti, in queste ore, lo ricordano come una persona perbene e disponibile. Due le sue passioni: la radio (ne aveva fondata una tutta sua) e il Napoli. Sono tanti i messaggi per lui sui social.

Tra questi c'è quello del Club Napoli Sessa Aurunca che così lo ricorda: "Una notizia di quelle che ti lacerano il cuore, non ci sono parole. Il Presidente il Direttivo ed I Soci del CNSA si uniscono al dolore della Famiglia di Bruno De Vincenzo persona vicina al Club e grande tifoso del Napoli, un saluto agli amici di Radio web aurunca a Johnny Di Lucchio ed ai loro collaboratori. Il CNSA non dimentica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in città per la morte di Bruno: era un grande tifoso del Napoli

NapoliToday è in caricamento