Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Morto durante una battuta di caccia: lutto a Somma Vesuviana

Deceduto un 76enne nel potentino. Inutile la corsa in ospedale

Potrebbe essere stato un malore a stroncare un 76enne di Somma Vesuviana morto durante una battuta di caccia. L'anziano è morto durante la giornata di ieri a Cogliandrino, nei pressi di Lauria, in provincia di Potenza. Insieme ad alcuni amici era andato a caccia nel potentino e improvvisamente si è accasciato al suolo.

Immediatamente è stato portato all'ospedale di Lauria ma i medici non sono riusciti a salvargli la vita. Non si hanno certezze sulla causa del decesso e per questo la procura di Lagonegro ha disposto l'esame autoptico. Tutte le ipotesi restano sul campo. La notizia è stata data dal Fatto vesuviano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto durante una battuta di caccia: lutto a Somma Vesuviana

NapoliToday è in caricamento