Cronaca Via Foria

Tragedia in via Foria: bambino di quattro anni precipita nel vuoto e muore

Inutile la corsa in ospedale per salvare il piccolo. Non è ancora nota la dinamica di quanto successo

Una tragedia si è verificata nella mattinata di oggi nella zona di via Foria, nel centro storico della città. Un bambino di quattro anni è precipitato dal terzo piano di una palazzina.

Per lui - caduto dal balcone della sua abitazione, in una traversa della nota arteria stradale partenopea (via Giuseppe Piazzi) - non c'è stato nulla da fare. Ha perso la vita dopo poco dal suo arrivo al Vecchio Pellegrini. In ospedale si sono vissuti momenti concitati e di forte dolore. Molti parenti e amici dei genitori del bambino erano presenti nel presidio ospedaliero in attesa di notizie, purtroppo nefaste sulle sorti del piccolo.

Non è al momento nota la dinamica di quanto accaduto.

Tragedia

"Una tragedia enorme. Inaccettabile la morte del piccolo Samuele, 4 anni, poche ore fa caduto dal balcone di casa sua in un palazzo tra via Foria e Via Cagnazzi. Nella terribile solitudine del dolore dei familiari, non possiamo fare altro che stringerci come comunità. Gli inquirenti sono sul posto per ricostruire la dinamica. Che la terra ti sia lieve piccolo", è il post di cordoglio di Ivo Poggiani sull'accaduto.

COME E' CADUTO IL BIMBO: LA DINAMICA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in via Foria: bambino di quattro anni precipita nel vuoto e muore

NapoliToday è in caricamento