menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autocompattatori, immagine d'archivio

Autocompattatori, immagine d'archivio

Tragedia sul lavoro, operaio muore schiacciato tra due camion dei rifiuti

L'episodio è avvenuto stamattina ad Arpino di Casoria. Antonio Ferrara aveva 52 anni. Inutile il suo trasporto in ospedale

Una terribile morte sul lavoro, oggi, a Casoria. A perdere la vita Antonio Ferrara, 52enne operatore della ditta di raccolta "Casoria Ambiente". Ne dà notizia InterNapoli.

L'uomo era ad Arpino di Casoria a svolgere le sue mansioni, quando è rimasto schiacciato tra due autocompattatori.

Inutile il suo trasporto alla clinica Villa dei Fiori di Acerra: erano troppo gravi le lesioni riportate perché i medici potessero salvargli la vita. Sul luogo dell'incidente si sono recati, per effettuare i rilievi del caso, i carabinieri della locale compagnia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento