rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Casoria

Scontro tra auto e moto, Antonio muore a 26 anni: "Ci hai distrutto"

Già sono tanti i messaggi per lui sui social

Antonio Barlenti è la vittima dell’incidente avvenuto la scorsa notte sulla Sannitica a Casoria. Il 26enne è morto sul colpo dopo che con il suo scooter ha impattato, per cause da accertare, contro un'auto.

Antonio, che avrebbe compiuto a giorni 27 anni, è morto davanti agli occhi dell'amico, rimasto ferito nell'impatto è trasportato in codice rosso al Cardarelli di Napoli. Sono rimaste ferite anche le due persone a bordo della vettura, ma dopo alcuni controlli sono state dimesse.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che indagano sul fatto, è i soccorsi del 118. I medici le hanno tentate tutte, ma purtroppo per Antonio non c'è stato niente da fare. La notizia della sua morte ha subito fatto il giro della città e tanti - in queste ore - gli stanno tributando dediche sui social.

Tra i tanti messaggi c'è quello di Marco che ha scritto: "Ti amo, vita mia. Mi hai distrutto. Non ci credo. Ti ho fatto una promessa e la voglio mantenere anche se tene sei andato. Ti fidavi di me e mi volevi bene. Lo dicevi a tutti, vita mia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra auto e moto, Antonio muore a 26 anni: "Ci hai distrutto"

NapoliToday è in caricamento