rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Lutto in città, si è spento lo scrittore francese André Baudry

Aveva 95 anni. È stato il fondatore e direttore della prima rivista di cultura omosessuale mai pubblicata, “Arcadie”

Si è spento lo scrittore francese André Baudry. Aveva 95 anni, e viveva a Napoli dal 1982. È stato il fondatore e direttore della prima rivista di cultura omosessuale mai pubblicata, “Arcadie”.

A darne l'annuncio è stato il quotidiano parigino Le Monde.

Autore di vari libri, scrisse nel 1974 “Gli omosessuali”, pubblicato in Italia da Vallecchi. Arcadie venne fondata nel 1954, con un nome che rimandava alla mitica regione greca. Una rivista – come egli stesso spiegò in una lettera indirizzata alla scrittrice Marguerite Yourcenar – dedicata “a tutti gli isolati, a tutti gli abbandonati e a tutti gli infelici che vivono in provincia: a costoro noi vogliamo portare un conforto, una presenza”.

Al movimento guidato da Baudry presero parte anche gli intellettuali Roger Peyrefitte e Jean Cocteau.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in città, si è spento lo scrittore francese André Baudry

NapoliToday è in caricamento