rotate-mobile
Cronaca

Morto Alfredo Cerruti, fondatore e voce dei mitici 'Squallor'

Aveva 78 anni. Cerruti è stato apprezzatissimo autore televisivo, produttore discografico, e irriverente voce del gruppo cult del rock demenziale italiano

E' morto a 78 anni Alfredo Cerruti, produttore discografico, autore tv, fondatore e indimenticabile voce degli Squallor. Il gruppo - che ha fatto la storia del rock demenziale italiano - era nato negli anni '70: con lui c'erano Giancarlo Bigazzi e Daniele Pace (voci), Totò Savio alla chitarra, Elio Gariboldi. Cerruti ebbe anche una relazione con Mina, durata circa tre anni. Come autore televisivo collaborò alla fortunatissima "Indietro Tutta" di Renzo Arbore e alle edizioni di Domenica In sul finire degli anni '90. Del decesso ne dà notizia l'amico Natalino Candido, su facebook.

Alfredo_Cerruti_e_Mina_1977-2
(foto Wikipedia)

Gli Squallor hanno inciso album dal '73 al 1994: testi irriverenti, politicamente scorretti, divertenti e al tempo stesso amarissimi.  E' stato anche direttore artistico della casa discografica Ricordi.

"Voglio ricordare con simpatia Alfredo Cerruti, scomparso da poche ore, autore napoletano di canzoni e programmi tv. Ironico, goliardico, leggero, ma anche profondo e visionario, negli anni Settanta fondò gli Squallor, anticipando i tempi di un umorismo mai banale, negli anni Ottanta poi, collaborò con Renzo Arbore al mitico "Indietro tutta": è il messaggio di cordoglio di Luigi de Magistris per la scomparsa di Alfredo Cerruti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Alfredo Cerruti, fondatore e voce dei mitici 'Squallor'

NapoliToday è in caricamento